RICERCA E SELEZIONE

Ricerca e selezione tailor made finalizzata all’inserimento di Candidati in contesti aziendali.

Il processo di ricerca e selezione di Selection 4.0 prevede:

Il processo inizia con un’analisi approfondita del contesto aziendale (settore, organizzazione, struttura, cultura, valori, mission, vision), della job description, del job profile e la definizione del processo di selezione interno.

I Consulenti di Selection 4.0 ritengono che per poter deliverare al meglio il progetto sia fondamentale un continuo scambio di feedback con il Cliente.

Da questo confronto costruttivo possono emergere nuove idee e soluzioni migliorative rispetto a quanto definito durante l’incontro iniziale.

La fase di ricerca prevede l’utilizzo di differenti strumenti quali:

  • Applicant Tracking System, CRM e motore semantico di ultima generazione;
  • Network di Selection 4.0;
  • Multiposting sui principali job boards internazionali;
  • Social network professionali.

La selezione avviene seguendo i seguenti step:

  • Screening delle candidature;
  • Intervista telefonica;
  • Intervista strutturata face to face (verifica delle competenze tecniche, personali, delle motivazioni al cambiamento e dell’idoneità rispetto al nuovo contesto di riferimento);
  • Somministrazione di test (soft e hard skills);
  • Presentazione del progetto ai Candidati;
  • Verifica delle referenze, della veridicità del percorso professionale (CV verified) e della web reputation.
Al termine della fase di selezione viene presentata una rosa di Candidati allineata rispetto alle competenze richieste dall’azienda Cliente.

I Candidati vengono presentati con un report comprensivo di CV, valutazione personale e professionale, motivazioni al cambiamento, motivazione verso il progetto specifico e parametri retributivi.

Durante i colloqui di selezione presso il Cliente, se richiesto, è previsto l’affiancamento.

I Consulenti di Selection 4.0 credono che un supporto continuo al Cliente e al Candidato durante la fase di scelta, di negoziazione dell’offerta e di inserimento sia indispensabile per il buon esito del progetto in una logica win win.

Follow-up: dopo l’inserimento viene effettuata la raccolta di feedback da parte del Cliente e del Candidato per verificare che le aspettative professionali siano state mantenute.

HEAD HUNTING

Il processo di head hunting permette di intercettare tutti i Candidati di talento disponibili all’interno di un settore specifico.

Le fasi del processo, nella massima tutela della privacy, prevedono:

  • Studio e profonda analisi del mercato di riferimento e delle aziende leader;

  • Condivisione con il Management dell’azienda Cliente delle specificità del progetto (job description, definizione della target list di aziende competitor, cultura e valori aziendali, visione strategica, organigramma, Team di lavoro, impatto del ruolo all’interno dell’organizzazione, prospettive di crescita professionale);

  • Ricerca diretta tramite attività di intelligence di tutti i Candidati in possesso delle giuste competenze per realizzare il perfect match con i desiderata dell’azienda Cliente;

  • Verifica delle referenze, della veridicità del percorso professionale (CV verified) e della web reputation;

  • Presentazione di una short list di Candidati validati entro i termini condivisi con il Cliente;

  • Affiancamento e supporto del Cliente e del Candidato nelle fasi negoziali precedenti all’inserimento;

  • Restituzione di un feedback strutturato a tutti i Candidati coinvolti nella selezione;

  • Attività di follow-up con il Cliente e con il Candidato per la verifica della realizzazione delle aspettative professionali.

CV VERIFIED

Verifica della corrispondenza tra quanto dichiarato sul CV e le reali esperienze professionali del Candidato, web reputation.

È un servizio che permette di conoscere meglio il Candidato per un inserimento sicuro all’interno dell’organizzazione.

È uno strumento estremamente innovativo che prevede la verifica della corrispondenza tra quanto dichiarato all’interno del Curriculum Vitae e del profilo professionale presente sui social network e le reali esperienze lavorative di ogni Candidato.

È un check fondamentale che permette di selezionare Candidati che abbiano realmente maturato le competenze specifiche per la posizione richiesta.

Viene inoltre effettuato il controllo della web reputation, incrociando tutti i dati relativi al Candidato presenti in rete.

Questi tools definiscono in maniera univoca un quadro dettagliato della Persona che andrà ad operare all’interno dell’organizzazione a maggior garanzia di un trattamento corretto delle informazioni strategiche e di una buona gestione dei beni aziendali.

TEMPORARY MANAGEMENT

Il Temporary Management è lo strumento ideale per portare in azienda competenze di alto livello, non altrimenti disponibili, con il risultato di accrescere le capacità delle persone già operanti all’interno dell’organizzazione.

È la soluzione più agevole per affrontare fasi delicate quali ad esempio:

  • La “sistemazione” di una business unit nell’ottica di una sua vendita;

  • Un cambiamento strategico o un turnaround;

  • L’apertura di nuove branches o di nuovi mercati all’estero;

  • Il governo di periodi di transizione;

  • Lo sviluppo dei manager dell’azienda;

  • La creazione di una nuova linea di produzione;

  • La creazione o lo sviluppo dei sistemi informatici;

  • L’implementazione della supply chain;

  • Il passaggio da produzioni standard alla lean manufacturing;

  • La creazione di processi standardizzati in ambito finance.

Il Temporary Manager è un Senior Project Manager, ex Top Manager o Dirigente, con delle competenze sovradimensionate rispetto al task assegnato. È in grado di raggiungere gli obiettivi assegnati in breve tempo, operando in maniera chirurgica, e di lasciare l’azienda a intervento ultimato.

Le missioni possono avere una durata compresa tra i 6 mesi e i 2 anni, con una presenza che normalmente è distribuita su un part-time verticale.

Selection 4.0 vanta una partnership con le Associazioni di Temporary Management leader in Italia ed è in grado di selezionare i migliori professionisti sul mercato, adatti a svolgere missioni anche di respiro internazionale.

MAPPATURA

La mappatura è lo strumento che permette di avere una fotografia nitida del mercato all’interno del quale un’azienda opera in un determinato momento.

Attraverso tecniche precise è possibile:

  • Entrare in contatto con tutti i Candidati che ricoprono un determinato ruolo presso le aziende competitor;

  • Fare benchmark delle policy retributive;

  • Ricostruire gli organigrammi aziendali;

  • Sapere qual è la company reputation nel mercato di riferimento.

Tutte queste informazioni aiutano l’azienda Cliente a capire il proprio posizionamento in modo oggettivo e, nel caso, a rivedere le proprie strategie.

Il processo di mappatura è svincolato dalla selezione che rimane solamente come eventuale opzione.

PROCESSI INTERNAZIONALI

Selection 4.0, grazie alla specializzazione dei propri Consultant e ad un network di relazioni di taglio internazionale, accompagna i Clienti durante la fase di internazionalizzazione.

Il network globale e la conoscenza dei mercati internazionali danno la possibilità di:

Ricercare e selezionare Manager sia locali che Italiani, in grado di creare new business durante la start-up o di consolidare realtà esistenti.

Il processo, altamente innovativo, prevede l’analisi del mercato internazionale e l’utilizzo dei migliori job boards e social media professionali.

Gli standard dei processi finora utilizzati vengono completamente ridefiniti, rendendo omogenee le tempistiche di delivery in Italia e nel mondo.

Branch del Cliente Local
NEWCO del Cliente Local
Selection 4.0
Cliente Internazionale